I NAVIGLI MILANESI NELL’ARTE

Prof. Edo Bricchetti

Quella ritratta dai pittori dei navigli è una città che non c’è più. Oggi Milano è un’altra cosa. Eppure una buona parte della sua anima è ancora legata ai navigli, riproposti in più di un’occasione, quasi eticamente, come il marchio di fabbrica della città. Quel mondo che pittori, famosi e non, hanno descritto assecondando i loro più intimi pensieri. In alcuni dipinti la rappresentazione del naviglio è una vista d’insieme, in altri è solo una particolare inquadratura, un dettaglio minimo. Ne risulta un variegato mondo che rende ragione non solo della realtà, ma anche della sensibilità dell’artista di fronte alla realtà del tempo.

Redazione

Redazione ha pubblicato 370 notizie