image-title

Rinnovato l’accordo tra Archeomatica e Italia Nostra per la collaborazione nella difesa del patrimonio culturale e del paesaggio. Archeomatica e Italia Nostra, nel rispetto dei propri ruoli e competenze, si sono impegnati infatti ad attivare congiuntamente strumenti di Formazione e Educazione al patrimonio culturale e al paesaggio mediante tecnologie avanzate ed adeguate alla tutela, conservazione e valorizzazione dei beni culturali e paesaggistici.

In considerazione del diritto di ogni cittadino, in particolare dei giovani, ad essere educato alla conoscenza e all’uso responsabile del patrimonio culturale e all’integrazione culturale e sociale, Archeomatica e Italia Nostra metteranno a disposizione competenze sulle nuove tecnologie, strutture, risorse ed attività per il conseguimento degli obiettivi sopra richiamati.

In particolare verranno messe in atto sinergie nell’uso e promozione di tecnologie nel settore dell’informazione geografica volontaria da parte della cittadinanza attiva che voglia rendersi partecipe, attraverso piattaforme di comunicazione interattiva, di un impiego strumentale e consapevole delle tecnologie di documentazione georeferenziate in vista di azioni di tutela come quelle promosse dalla Lista Rossa di Italia Nostra. Inoltre Italia Nostra e Archeomatica collaboreranno a definire accordi e convenzioni con enti che si occupano di tutela e mitigazione del rischio per i beni culturali.

Leggi tutto ...
image-title

Con grande piacere comunichiamo a tutti i nostri lettori che il giorno 27 maggio 2019, nella solenne cornice della premiazione dei Concorsi indetti da Italia Nostra, nella Sala Aldo Moro del Miur, è stato siglato il rinnovo del protocollo di Intesa tra la nostra Associazione e il Ministero dell’Università, dell’Istruzione e della Ricerca con l’obiettivo di consolidare e condividere azioni di consapevolezza del territorio e del patrimonio culturale e sostenere l’alta formazione dei docenti sulla pedagogia del patrimonio. Questo protocollo rafforza quelli già siglati a marzo, in occasione del settimo Corso Nazionale di formazione “Patrimonio e dialoghi tra le culture”, con la Direzione Generale Studi e Ricerca del MiBAC.

Le intese ribadiscono l’impegno educativo di IN e dei due Ministeri a sostegno della formazione del personale docente della scuola e forniscono importante supporto alle sezioni territoriali della nostra Associazione che, attraverso questi protocolli, potrà istituire rapporti con gli Uffici Scolastici Regionali e con gli Istituti periferici del MiBAC.

leggi i protocolli http://www.italianostraeducazione.org/homepage/protocolli-accordi-convenzioni/

Leggi tutto ...
image-title

E’ la posizione di Italia Nostra, espressa dal presidente della sezione di Milano Edoardo Croci: “I vincoli per la tutela del patrimonio culturale e naturale non possono essere piegati ad un uso politico, ma devono fondarsi su elementi oggettivi. Dopo il tentativo di bloccare il Giardino dei Giusti al Monte Stella, con il vincolo sul quartiere QT8, ora è la volta della Piazza d’Armi di Baggio”.

Leggi tutto ...
image-title

La Cultura del Territorio

Ciclo di conferenze 2019

Il ruolo degli ecomusei per la valorizzazione dei paesaggi culturali

Prof. Elena Mussinelli, Raffaella Riva (Politecnico di Milano) e Grazia Aldovini (Regione Lombardia)

Nell’ambito del ciclo di incontri “La Cultura del Territorio” si è ritenuto opportuno approfondire il tema degli ecomusei, strumenti di riferimento culturale che propongono modelli ed esperienze di sviluppo locale basati sulla valorizzazione integrata e partecipata dei paesaggi e dei patrimoni culturali.

Nati in Francia negli anni Settanta e successivamente diffusi a livello mondiale, gli ecomusei educano le comunità locali a riconoscere il valore del proprio patrimonio culturale e paesaggistico e le accompagnano a sviluppare capacità progettuali per la sua trasformazione. Promuovono azioni di sensibilizzazione, informazione, formazione, ricerca, sperimentazione e partecipazione attiva, orientate allo sviluppo sostenibile. Così connotati gli ecomusei assumono un ruolo di riferimento per il progetto del paesaggio.

La conferenza, a partire dall’illustrazione di cosa sono e di come si sono evoluti gli ecomusei, presenta l’esperienza della Regione Lombardia che ne promuove la costituzione, il riconoscimento e il monitoraggio.

 

Tra gli ecomusei riconosciuti dalla Regione Lombardia, l’Ecomuseo del Paesaggio di Parabiago e l’Ecomuseo Urbano Metropolitano di Milano nord saranno il tema conduttore della visita guidata in programma per martedì 9 aprile 2019.

Martedì 26 marzo 2019
ore 18.00

a cura di Umberto Vascelli Vallara

ingresso gratuito fino ad esaurimento posti

Leggi tutto ...