ANDARE…FINO AL GIARDINO CONTEMPORANEO
dall’oasi ai giardini d’oggi

di Francesca Marzotto Caotorta Paesaggista e Consigliere di Italia Nostra Milano
mercoledì 26 maggio ore 17.30

page1image20258352 page1image20258240 page1image20257344

page1image3769568

Per secoli e secoli i giardini hanno ben rappresentato i cambiamenti culturali del tempo. Cambiamenti ben percepibili ancora oggi a chi interessano i cosiddetti giardini storici, voluti da committenze autorevoli e autoritarie. Poi, con le complesse e fluide società contemporanee, anche il giardino può diventare figura tanto instabile, da identificarsi con “spazio verde”.

 

Presentazione introduttiva:
Edoardo Croci
Presidente Italia Nostra Milano

 

Leggi tutto ...

Dario Furlanetto
Presidente della Sezione di Italia Nostra della Valle Camonica Presenta

Realizzazione di una filiera dell’idrogeno in Valle Camonica
anche allo scopo di alimentare i treni della linea ferroviaria Brescia – Iseo – Edolo

La Valle Camonica è una delle valli alpine che produce maggiore energia da idroelettrico in Italia. Nonostante ciò, la linea ferroviaria Brescia – Iseo – Edolo non è mai stata elettrificata e la produzione di gas climalteranti e inquinanti a causa dei treni a gasolio è notevole. Partendo da questo stato di fatto è nata la proposta di realizzare in Valle una filiera dell’idrogeno “verde” in grado di alimentare non solo i treni ma anche i bus di linea, i traghetti e alcune delle industrie fortemente energivore della valle, contribuendo in tal modo ad un forte contenimento degli inquinanti.

 

Presentazione introduttiva:
Serena Longaretti
Presidente del Consiglio Regionale di Italia Nostra

Edoardo Croci
Presidente di Italia Nostra Milano

Leggi tutto ...

Verde e Salute – Milan4Wellness

La città di Milano riparte dal benessere e dalla sostenibilità

A Milano nasce l’iniziativa green Milan4Wellness per promuovere dal 10 al 16 Maggio 2021 la settimana del benessere e della sostenibilità gestita dal Team Milan4Wellness!

Le sezioni di Italia Nostra Milano e Italia Nostra Milano Nord contribuiscono all’evento per la tutela dell’ambiente, presentando un webinar di Luca Carra con la partecipazione di Filippo Pizzoni e Edoardo Croci dal titolo

VERDE E SALUTE

mercoledì 12 maggio ore 18.00

 

Allegati

Leggi tutto ...

RICHARD GINORI

La cittadella sul Naviglio
Una passeggiata on line nella storia e vicende della fabbrica di ceramica di San Cristoforo

mercoledì 21 aprile ore 17.30

 

Partendo dal ponte ferroviario sul Naviglio Grande si ripercorre la storia dello stabilimento,dall’iniziale manifattura di porcellana della famiglia Tinelli, attraverso l’illuminata conduzione della famiglia Richard che ne fece il polo industriale universalmente conosciuto fino al degrado degli anni ’70 e alla successiva riconversione attuale, che oggi prevede una grande parte destinata a campus del gruppo multinazionale della pubblicità WPP.Vi sarà un particolare approfondimento sulla determinante collaborazione di Gio Ponti, che ne fu direttore artistico negli anni Venti.

 

All’incontro coordinato da JAYME FADDA dell’Associazione MuseoLab6 partecipano:

OLIVA RUCELLAI – Storica dell’Arte
RAFFAELLA AUSENDA – Storica dell’Arte
PIETRO FERRARI – Esperto e studioso di Storia dei Trasporti milanesi

Presentazione introduttiva:
Edoardo Croci – Presidente Italia Nostra Milano Umberto Vascelli Vallara – Vicepresidente

Le conferenze si svolgeranno sulla piattaforma Zoom La partecipazione è gratuita per i soci in regola con l’iscrizione 2021. Per i non soci € 12,00 ogni singolo incontro. Per iscriverti a questo webinar e ricevere il link di zoom scrivi a milano@italianostra.org

Allegati

Leggi tutto ...

Milano città d’acque e di…ponti

mercoledì 14 aprile ore 17.30

Guido Rosti Cesàri

Geologo, già Direttore Centrale Ambiente Provincia di Milano e Direttore Settore Ambiente Comune di Milano.
Ha partecipato all’organizzazione dei Referendum ambientali del 2011 in particolare per quantoriguarda quello sui Navigli, ha collaborato alla stesura del Progetto di Fattibilità Navigli col Politecnico di Milano (progetto Boatti) ed è membro del Comitato Scientifico del Comune di Milano per la riapertura dei Navigli. E’ vicepresidente dell’Associazione Amici dei Navigli, scrive libri tecnici e romanzi storici su Milano ed ha creato e gestisce il sito milanocittadacque.it che da oltre un decennio rappresenta un riferimento importante e ricchissimo di documentazione (testi, foto, quadri, dati tecnici, etc.) per la materia Navigli. Col suo ultimo lavoro pubblicato in proprio “ I ponti della Cerchia al tempo della fossa interna” ha voluto ripercorrere con testi, cartografia, articoli e materiale iconografico l’immagine di una Milano scomparsa ma piena di fascino e colore dove i 24 ponti della cerchia costituivano importanti punti salienti di incontro e di riferimento urbanistico, prima della loro definitiva cancellazione nel 1929 insieme a tutta la Fossa Interna.

Le conferenze si svolgeranno sulla piattaforma Zoom La partecipazione è gratuita per i soci in regola con l’iscrizione 2021. Per i non soci € 12,00 ogni singolo incontro. Per iscriverti a questo webinar e ricevere il link di zoom scrivi a milano@italianostra.org

Allegati

Leggi tutto ...

La via di Laura Conti

a cura di Valeria Fieramonte

 

Lunedì 8 marzo 2021 

Il 31 marzo di 100 anni fa nasceva a Udine Laura Conti medico, ambientalista e donna impegnata su varie battaglie tra le quali ricordiamo in primis gli avvenimenti di Seveso e della bonifica da diossina che ne seguì. Laura, da parlamentare del Partito comunista, tra il 1960 ed il 1990 si impegnò in una intensa campagna di informazione intervenendo sulle questioni più importanti che il paese ha vissuto (dal referendum sull’aborto, alle varie campagne portate avanti dai movimenti femminili).  Inoltre importante, il suo impegno ecologista. Laura Conti non ha solo fondato, nel 1980, assieme al chimico Enzo Tiezzi e a pochi anticipatori, la ‘Lega per l’ambiente’, divenuta molti anni dopo Legambiente, ma ci ha lasciato un contributo geniale e originale oggi ancora più attuale.Aveva sempre un suo personale punto di vista che comunicava nei tanti scritti che ci ha lasciato. A 100 anni dalla sua morte la Sezione di Milano di Italia Nostra in collaborazione con il Consiglio Regionale Lombardo intende ricordarla il prossimo 8 marzo presentando il libro “La via di Laura Conti”, edito da Enciclopediadelledonnne,che su di lei ha scritto la giornalista scientifica Valeria Fieramonte. Laura Conti riposa al Cimitero Monumentale nella cripta della famiglia Casati che circa 15 anni fa donò la tomba stessa a Italia Nostra per conservare le spoglie di Laura e di altre donne che in futuro si distingueranno per il loro impegno ambientalista.

Introduce Edoardo Croci
Presidente Italia Nostra Milano

Intervista Salvatore Sutera
Consigliere Italia Nostra Milano

 

Leggi tutto ...

Percorsi segreti nella Milano Sotterranea

Maria Antonietta Breda – Politecnico di Milano
Gianluca Padovan – Associazione Speleologia Cavità Artificiali Milano

Chi mai lo potrebbe immaginare? Eppure Milano, costruita sulla distesa di ghiaia e sabbia della pianura alluvionale, conserva nel sottosuolo decine di chilometri di ambienti tutti da scoprire. Basti solo pensare che nel 1888 si è calcolato che nel cuore cittadino, in una superficie poco più vasta dell’odierna “Area C”, correvano 156 chilometri di canali, in parte già coperti. Oltre alle opere idrauliche vi sono cripte, ambienti ad uso religioso, civile e militare, tutti ipogei. Gli Speleologi della Federazione Nazionale Cavità Artificiali saranno i vostri Virgilio nel tour in quel girone dantesco che sono i veri sotterranei della grande metropoli.

Leggi tutto ...

 

I NAVIGLI MILANESI NELL’ARTE

Prof. Edo Bricchetti

Quella ritratta dai pittori dei navigli è una città che non c’è più. Oggi Milano è un’altra cosa. Eppure una buona parte della sua anima è ancora legata ai navigli, riproposti in più di un’occasione, quasi eticamente, come il marchio di fabbrica della città. Quel mondo che pittori, famosi e non, hanno descritto assecondando i loro più intimi pensieri. In alcuni dipinti la rappresentazione del naviglio è una vista d’insieme, in altri è solo una particolare inquadratura, un dettaglio minimo. Ne risulta un variegato mondo che rende ragione non solo della realtà, ma anche della sensibilità dell’artista di fronte alla realtà del tempo.

Leggi tutto ...

 

Milano archeologica. Scavare nel passato per progettare il presente

prof. arch. Luisa Ferro

La musealizzazione dell’area archeologica di via Brisa e del Palazzo imperiale, il suo ampliamento come estensione di un rinnovato Museo archeologico furono affrontati con un progetto realizzato dalla Scuola di Architettura Civile del Politecnico di Milano con la sezione di Milano di Italia Nostra negli anni antecedenti l’Expo 2015. Il progetto, ancora di grande attualità, si potrebbe inquadrare in una più vasta strategia di valorizzazione, in chiave culturale e turistica, di un percorso attraverso le vestigia di Milano capitale dell’Impero Romano: una Passeggiata archeologica di Mediolanum intesa come sistema articolato di luoghi e itinerari nel corpo della città, un grande museo en plein air, attraverso il quale verrà conferito nuovo significato ai singoli reperti, ad oggi avulsi da un’originaria e più complessa unità della quale facevano parte.

Leggi tutto ...

 

Milano moderna e il mito di Mediolanum 
Invenzioni e trasposizioni dell’antico

prof. arch. Angelo Torricelli
A Milano i segni della città romana non sono evidenti, sia per la scarsità dei reperti archeologici a cielo aperto, sia per le difficoltà nell’identificare l’impianto di fondazione.

Tuttavia l’eredità di Mediolanum costituisce una sorta di forma nascosta o di antecedente mitico, una valenza analogica che coincide con la permanenza di un’idea di città alla quale si è riferito il progetto di architettura in diversi momenti della storia; nei quali, a Milano, l’antico è stato assunto come principio di nuova architettura.

Leggi tutto ...