Italia Nostra e il Patrimonio ebraico: spunti per una riflessione

Guido Bartolucci
Presidente della Sezione di Italia Nostra di Rimini Presenta

Mercoledì 23 giugno 2021 ore 17,30

L’intervento si propone di riflettere su che cosa intendiamo per patrimonio ebraico e su come ciò si leghi alle azioni intraprese da Italia Nostra negli ultimi decenni. L’idea di ‘Beni culturali ebraici’ si riferisce ai luoghi di culto – dalle antiche sinagoghe romane a quelle cinquecentesche di Venezia o di Pesaro, fino ad arrivare a quelle monumentali di Firenze o Torino -, alle lapidi presenti in siti diversi e usate per funzioni varie – come le stele funerarie dei cimiteri ebraici di Venezia o delle catacombe di Venosa-, agli oggetti di culto, ai libri e manoscritti talvolta riccamente decorati. Il racconto di questo patrimonio, che racchiude più di 2200 anni di vita ebraica nella Penisola, permetterà di comprendere la necessità di tutelarne il valore attraverso azioni di difesa atte a mettere in rilievo l’importante ruolo che l’ebraismo italiano ha avuto nella lunga storia italiana.

Presentazione introduttiva
Edoardo Croci Presidente della Sezione di Milano di Italia Nostra
Gado Schoenheit Assessore alla Cultura della Comunità Ebraica di Milano

Iscriviti in anticipo per questo webinar: QUI

Allegati

Redazione

Redazione ha pubblicato 360 notizie