image-title

La sezione di Milano è da tempo in prima linea sull’emergenza traffico, vera piaga della città.

L’associazione è fortemente schierata per un rafforzamento dei mezzi pubblici e per un deciso ridimensionamento dell’automobile. Nel 1986 la sezione, insieme alle altre associazioni ambientaliste, ha promosso e organizzato il referendum per la chiusura del centro storico al traffico privato. La vittoria nella consultazione popolare ha portato all’effettiva chiusura del centro per alcuni anni; a questo però non ha fatto seguito un effettiva estensione della limitazione del traffico in altre zone della città.

A inizio 2008 l’Amministrazione comunale ha introdotto l’Ecopass, sul quale Italia Nostra si mostra attenta, pur ritenendo la misura da integrare in una strategia di riorganizzazione del trasporto pubblico hinterland-Milano.

Redazione

Redazione ha pubblicato 190 notizie