Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

Viaggio in Arabia Saudita

27 Dicembre, 2022 @ 13:00 - 3 Gennaio, 2023 @ 14:10 UTC+0

4360€

da martedì 27 dicembre 2022 a martedì 3 gennaio 2023

Un luogo del mondo ancora largamente sconosciuto, desertico, misterioso, retto da una monarchia. Uno Stato prevalentemente costituito da deserti e zone aride, dove le città sorgono lungo la costa o in prossimità delle oasi e dove la vita beduina convive fianco a fianco con palazzi moderni e virtuosismi architettonici. Jeddah fonde antico e moderno e ha un centro storico tutto da scoprire costruito in pietra corallina, e  l’affascinante Riyadh, la capitale, situata su un altopiano, è il capolavoro dell’Arabia Saudita moderna, con alti grattacieli dalle forme particolari. Terre che un tempo erano percorse da nomadi e carovane commerciali, abitate dai Nabatei, occupate per breve periodo dalle legioni di Traiano. Terre le cui sabbie hanno occultato e saputo conservare autentici gioielli archeologici, come Madai’n Saleh, nella grande oasi di AlUla e l’antica Hegra, la Petra perduta nelle sabbie.

 

 

martedì 27 dicembre 2022      Milano ­volo Jeddah

Alle ore 13.00 ritrovo dei partecipanti all’aeroporto di Malpensa Terminal 1. Partenza per Jeddah con volo di linea SV 212 delle 15.40 e arrivo all’aeroporto di Jeddah alle 22.15. Accoglienza in aeroporto, disbrigo delle formalità doganali, incontro con la nostra guida locale che parla solo inglese e trasferimento all’ hotel Centro Salama **** o similare. Cena e pernottamento.

mercoledì 28 dicembre 2022     Jeddah city tour

Prima colazione. Giornata interamente dedicata alla visita di Jeddah. Raggiungeremo la Corniche, il lungomare della città dove osserveremo alcune interessanti sculture di artisti famosi come Jean Mirò, Henry Moore e Arnaldo Pomodoro. Proseguiremo lungo la Corniche per osservare la Moschea Fatima Al Zahra, meglio conosciuta come la moschea galleggiante. Nel pomeriggio ci addentreremo nel nucleo storico di Jeddah, l’incredibile quartiere di Al Balad, dichiarato dall’UNESCO Patrimonio dell’Umanità. Varcheremo la porta della città Bab AlMadinah e ci perderemo tra le case in pietra di corallo e i coloratissimi balconi in legno con le caratteristiche grate, le mashrabiyyah che oltre a garantire un’ottima areazione della casa, permetteva alle donne di osservare tutto ciò che succedeva in città senza essere mai viste dall’esterno. Cena in ristorante tipico nel magnifico quartiere di Al Balad. Rientro in hotel e pernottamento. Pensione completa che comprende il pranzo e la cena in ristorante locale.

giovedì 29 dicembre 2022       Jeddah ­ volo ­ AlUla

Prima colazione. Trasferimento in aeroporto in tempo utile per l’imbarco sul volo diretto ad Alula SV 1630 delle 10.10. Arrivo alle 11.23, accoglienza in aeroporto e trasferimento Desert Resort Sahary **** o similare dove avremo un pranzo veloce. Dedicheremo le prossime giornate alla visita di AlUla, meta principale del viaggio. AlUla è una magnifica oasi che tra le sue imponenti rocce, mari di sabbia, rigogliosi palmeti conserva una storia millenaria. Importante crocevia del commercio lungo la via dell’incenso, AlUla fu da sempre una tappa obbligata per i commercianti e i viaggiatori che dovevano attraversare la penisola arabica. Antica capitale del Regno di Dadan e Lihyian, AlUla divenne nel corso dei secoli uno dei centri principali dei Nabatei che qui fondarono la città di Hegra, una tra le più importanti città del Regno Nabateo e seconda solo alla capitale Petra in Giordania. Arrivo ad AlUla, incontro con gli autisti, traferimento al campo nel deserto per pranzo. Oasis Trail. Cena e pernottamento.

venerdì 30 dicembre 2022      AlUla

Prima colazione. Trasferimento al Winter Park Centre da dove partiremo per la visita della città biblica di Dadan. La città fu l’antica capitale del Regno dei Lihyaniti, una popolazione di epoca preislamica che praticava un’agricoltura intensiva e che si arricchì nel corso dei secoli grazie al commercio in tutta la penisola arabica dell’incenso, della mirra e delle spezie. La visita di Dadan inizia dalle spettacolari tombe scavate nella roccia, in particolar modo osserveremo la “Tomba dei Leoni” (visibile solo da lontano). Raggiungeremo le rovine archeologiche della città antica, situata a ridosso di una spettacolare falesia di roccia rossa e un meraviglioso palmeto. Qui osserveremo le rovine di un antichissimo tempio e le rovine di botteghe artigiane e antiche case. A pochi chilometri troveremo Jabal Ikmah, un’aspra montagna che affiora  dal deserto di sabbia. Varcheremo l’ingresso della falesia per osservare antiche incisioni rupestri e rarissime iscrizioni. Infatti, grazie alle alte pareti della falesia che proteggono questi luoghi per gran parte della giornata dal sole, Jabal Ikmah divenne uno dei luoghi di sosta dei carovanieri che per millenni attraversavano quest’area desertica. Osserveremo quindi incredibili iscrizioni in lingua dadanitica e araba che rendono Jabal Ikmah la più grande biblioteca a cielo aperto dell’Arabia Saudita. Al termine delle visite avremo pranzo e trasferimento all’Old Town di AlUla, tempo libero. Rientro in hotel, pernottamento. Pensione completa.

­ Le visite vengono gestite dall’Ente Governativo di AlUla.
­ Le visite vengono effettuate in condivisione con altri partecipanti di altre lingue e nazionalità.
­ Per raggiungere i siti archeologici di Dadan e Jabal Ikmah verranno utilizzati bus governativi.
­ Durante la visita di Dadan e Jabal Ikmah sarete accompagnati da guide ufficiali governative parlanti inglese.
­ La visita di Dadan+Jabal Ikmah ha una durata di 2 ore
­ Le visite possono essere cancellate o possono essere soggette a variazioni senza alcun preavviso da parte dell’organizzatore.

sabato 31dicembre 2022      AlUla (Hegra ­ AlUla Old Town ­ Elephant Rock)

Prima colazione. Giornata dedicata al completamento delle visite di AlUla. Trasferimento al Winter Park Centre e visita di Hegra, conosciuta anche con il nome di Mada’in Saleh e proclamata Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO. Hegra è la città più significativa a Sud del Regno nabateo e raggiunse il suo massimo splendore tra il II secolo a.C. e il 106 d.C. anno in cui l’area entrò a far parte della Provincia Romana “Arabia Petrea”. Spettacolari tombe monumentali sono disseminate in una vasta area desertica. Circa 110 monumenti funebri dimostrano le spettacolari abilità e il genio architettonico e decorativo dei nabatei. Osserviamo innanzitutto un magnifico treno restaurato che correva lungo la Ferrovia dell’Hijaz, grandiosa opera di epoca ottomana voluta dal Sultano Abdul Hamid che collegava Damasco a Medina. La Ferrovia dell’Hijaz è divenuta celebre grazie al leggendario Lawrence d’Arabia che durante la I Guerra Mondiale convinse i capi delle tribù arabe locali ad assaltare continuamente la ferrovia, danneggiando così fortemente l’Impero Ottomano. Successivamente raggiungeremo l’area di Jabal Ithlib. Qui osserveremo una spettacolare faglia tra le rocce e soprattutto una ampia sala scavata nella roccia, meglio conosciuta come il Diwan. Le iscrizioni rinvenute nell’area testimoniano che questa sala veniva utilizzata dai Nabatei per bere e mangiare e intrattenersi con gli ospiti. La visita prosegue con le spettacolari tombe di Jebel Al Banat prima di giungere di fronte al vero e proprio capolavoro nabateo, la magnifica e imponente tomba di Qasr al­Farid che si innalza da un mare di sabbia. Al termine della visita di Hegra rientreremo al Winter Park Centre e avremo il pranzo in ristorante locale. Verso l’ora del tramonto raggiungeremo Jabal Alfil, meglio conosciuta come Elephant Rock. In mezzo al deserto di sabbia sorge un imponente monolite roccioso dall’incredibile forma di elefante. Osserveremo il tramonto in quest’area apprezzando la bellezza del deserto che ci circonda (Jeep Safari). Infine rientreremo in hotel dove avremo la cena e il pernottamento.

­ Le visite vengono gestite dall’Ente Governativo di AlUla.
­ Le visite vengono effettuate in condivisione con altri partecipanti di altre lingue e nazionalità.
­ Per raggiungere il sito archeologico di Hegra verrà utilizzato un bus governativo.
­ Durante la visita ad Hegra sarete accompagnati da guide ufficiali governative parlanti inglese.
­ La visita di Hegra ha una durata di 3 ore circa di cui 1 ora di trasferimento.
­ Le visite possono essere cancellate o possono essere soggette a variazioni senza alcun preavviso da parte dell’organizzatore.

domenica 01 gennaio 2023      AlUla ­ volo ­ Riyadh

Prima colazione. Trasferimento in aeroporto in tempo utile per l’imbarco sul volo SV1575 delle 08.35 diretto a Riyadh. Arrivo alle 11.25, trasferimento all’Holiday Inn Meydan **** o similare. Pranzo in ristorante locale. Giornata interamente dedicata alla visita di Riyadh, capitale amministrativa e centro economico dell’Arabia Saudita. Partiremo dal Museo Nazionale che con la sua collezione ci offrirà una panoramica della storia dell’Arabia Saudita dalla preistoria all’età moderna. Raggiungeremo il King Abdulaziz Historical Centre per visitare la Fortezza di Masmak, uno tra i più importanti monumenti del paese. Accederemo dunque al forte e visiteremo il museo custodito all’interno per conoscere la storia della conquista del paese da parte della Famiglia Reale Al­Saud. Raggiungeremo infine la Kingdom Tower, splendido grattacielo che raggiunge i 311 metri di altezza. Chi lo desidera potrà salire sullo Sky Bridge situato a 302 metri di altezza per osservare un panorama mozzafiato a 360 gradi sulla città. Al termine delle visite cena e pernottamento.

lunedì 02 gennaio 2023           Riyadh

Dopo la prima colazione inizieremo il tour della meravigliosa capitale saudita. Cominceremo con il Museo Nazionale: qui percorreremo una ricca panoramica dell’interessante storia araba dalla preistoria sino all’età moderna. Successivamente procederemo con il Castello di Murabba, il cui nome deriva dalla piazza adiacente che presenta una dorma di 400 metri per 400 (attualmente non visitabile). Dopo aver pranzato in ristorante locale, ci recheremo all’imponente formazione rocciosa desertica conosciuta come Edge of The World. In cima a scogliere che si tuffano a strapiombo, godremo di panorami incredibili: avremo proprio l’impressione di trovarci ai confini del mondo. Rientro a Riyadh, cena e pernottamento in hotel.

martedì 03 gennaio 2023        Riyadh ­ volo ­ Italia via Jeddah

Dopo la prima colazione, trasferimento in aeroporto in tempo utile per l’imbarco sul volo SV1021 delle 07.00 per Jeddah con arrivo alle 8.40. Alle 10.35 partenza con volo SV 213 per Milano con arrivo all’aeroporto di Malpensa Terminal 1 alle 14.10.

L’ordine cronologico delle visite ed escursioni indicate per ciascuna località può essere soggetto a variazioni per motivi di opportunità determinati da fattori contingenti, senza che ciò comporti pregiudizio alla validità dei programmi di viaggio.

 

 

 

Documenti di viaggio: il passaporto con almeno 6 mesi di validità dalla data di arrivo e almeno 1 pagina vuota disponibile per il timbro.

Clima: di tipo arido-desertico, mite. Con forti escursioni termiche. Le temperature variano dai 12° ai 28°.

Comunicare al più presto l’interesse al viaggio per poterlo confermare all’agenzia

Contributo per Italia Nostra: € 4.360,00 minimo 12 partecipanti. Supplemento camera singola: € 860,00 (tot € 5.220,00)

Acconto: € 1.500,00 tassativamente entro venerdì 30 settembre  –  saldo entro venerdì 18 novembre 2022

 

Il contributo comprende: Volo di linea Saudi Arabian Airlines in classe economica, tasse aeroportuali escluse 23 kg franchigia bagaglio da stiva. Voli interni come da programma in classe economica. Guide locali parlanti inglese durante il tour. Accompagnatore dall’Italia. Pasti dettagliati nel programma. Ingressi ai siti e musei come da programma. Visite ed escursioni come da programma. Assicurazione annullamento medico bagaglio.

 

Non comprende : Tasse aeroportuali e di sicurezza, (al momento € 195,00). Visto Arabia Saudita, 450 Rial Sauditi (€ 110  circa). Visto elettronico da ottenere prima della partenza. SIM telefono locale, 200 Rial Sauditi (€ 50 circa), obbligatoria da acquistare in loco. Pasti non indicati. Bevande, mance e quant’altro non espressamente indicato.

Previa telefonata allo 02 86461400 bonifico a: Italia Nostra Onlus – Banca Intesa San Paolo Filiale accentrata terzo settore IT97P0306909606100000003070 specificando viaggio in Arabia Saudita – acconto camera singola o doppia, con nome, cognome, come da passaporto e mandando copia dell’effettuato bonifico a viaggi.milano@italianostra.org

Per eventuali comunicazioni urgenti dell’ultimo momento potete chiamare: 00 39 345 433 9009

 

Direzione Tecnica: Arché Travel – Torino

Allegati

Dettagli

Inizio:
27 Dicembre @ 13:00 UTC+0
Fine:
3 Gennaio, 2023 @ 14:10 UTC+0
Prezzo:
4360€
Categoria Evento: