Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

Una Spagna insolita: Avila, Salamanca, Valladolid e Segovia

21 Maggio @ 6:20 - 26 Maggio @ 23:00 UTC+0

1990€

Una Spagna insolita
Avila, Salamanca, Valladolid e Segovia

da sabato 21 a giovedì 26 maggio 2022

Lo splendore di una Spagna meno conosciuta: città ricche di storia e fascino, tutte riconosciute dall’Unesco come Patrimonio dell’Umanità: Avila, con una cerchia di mura meglio conservata di tutta la Spagna; otto secoli di sapere nella più famosa Università del Paese: Salamanca; straordinario il patrimonio architettonico di Segovia. Inoltre Valladolid, per secoli residenza dei re di Castiglia, e La Granja, reggia settecentesca fatta edificare da Filippo V, nipote del Re Sole, a somiglianza di Versailles.

sabato 21 maggio                             Milano  Linate  Madrid  Avila

Alle 06.20 ritrovo dei partecipanti all’aeroporto di Milano Linate al check in di Iberia. Alle 7.55 partenza con volo di linea Iberia per Madrid. Arrivo alle 10.15. Visita al Museo Reina Sofia: tappa irrinunciabile per gli amanti d’arte moderna, ubicato nell’Antico Ospedale Generale di Madrid, opera dell’architetto Francisco Sabatini alla fine del XVIII secolo, ampliato da Jean Nouvel con un auditorium, la biblioteca e le nuove sale espositive poste sotto un’ampia pensilina rossa di alluminio e zinco dietro al vecchio edificio. Questo straordinario museo riunisce opere di Dalí, Miró e Juan Gris intorno a El Guernica di Picasso. Pranzo libero e partenza per Avila. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

domenica 22 maggio                        Avila 

Prima colazione e visita di Avila, Patrimonio dell’Unesco per gli antichi palazzi, le chiese, i monasteri, la cerchia di mura ben conservata che abbraccia tutta la città storica, formando un perimetro fortificato lungo 2,5 Km; indimenticabile la sua vista dal belvedere dei Cuatro Postes. Pranzo libero. Di notevole importanza la Cattedrale, esempio di tempio-fortezza, dal carattere sostanzialmente già gotico, nonostante l’epoca di costruzione molto precoce rispetto alla diffusione di questo stile in Spagna. Nel 1515 nacque ad Avila Santa Teresa: in diversi punti della città è forte il suo ricordo. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

lunedì 23 maggio                              Avila  Salamanca  Avila

Prima colazione e escursione a Salamanca, importante centro d’arte, notevole per il caldo colore ocra dei suoi monumenti e famosa per la sua Università. Visita di Plaza Mayor, grande piazza porticata fatta erigere da Filippo V, una delle migliori realizzazioni di Alberto de Churriguera, sommo interprete del barocco in Spagna, nativo di Salamanca. Visita dell’Università. Pranzo libero e visita della città, con la Cattedrale, divisa in due edifici: la Cattedrale Vecchia, dall’imponente retablo all’altar maggiore e dal notevole chiostro, e la Cattedrale Nuova, dalla lunga facciata e dal bel coro quadrato. Rientro a Avila, cena e pernottamento.

martedì 24 maggio                           Avila  Valladolid   Segovia

Prima colazione e partenza per Valladolid, visita della città: per molti secoli residenza dei re di Castiglia, fu anche capitale della Spagna; vi morì nel 1506 Cristoforo Colombo. La chiesa di San Pablo è il monumento più significativo della città, rimaneggiato dal barocco, presenta una facciata gotico-isabellina, con sculture e ricami a rilievo. Pranzo libero. In serata arrivo a Segovia, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

 

mercoledì 25 maggio                        Segovia  Pedraza  Sepúlveda Panafiel Segovia

Prima colazione ed intera giornata di escursione: al mattino si raggiunge Pedraza, villaggio montano ricco di storia e di monumenti: visita del Castillo, di Plaza Mayor, del Carcel de la Villa, trasformato in museo, ricostruisce, con pezzi originali, una prigione medievale. Proseguimento per Sepúlveda, antico borgo in parte ancora cinto da mura, all’interno delle quali si ammirano alcune chiese medievali, quella del Salvador (1093) è tra le più antiche architetture romaniche della provincia. Pranzo libero. Sepúlveda è anche sede del centro visite del Parco naturale de las Hoces del rio Duraton, suggestiva area protetta segnato da un profondo canyon. Se possibile, proseguimento per Penafiel, gran borgo fortificato dominato da un magnifico castello di imponenti proporzioni. Molto interessante la Plaza Mayor.  Rientro a Segovia, cena e pernottamento.

giovedì 26 maggio                            Segovia  La Granja  Madrid  Milano Linate

Prima colazione. Riconosciuta dall’Unesco Patrimonio dell’Umanità, Segovia è tra le più belle città della Spagna, con un patrimonio architettonico che va dall’impressionante mole del suo acquedotto romano alla tardogotica cattedrale, passando per una serie di preziose chiese romaniche, presenti in città alta e fuori dalle mura. Pranzo libero e nel pomeriggio partenza per La Granja, per visitare la reggia, fatta costruire da Filippo V: nipote del Re Sole, il sovrano volle ricreare a breve distanza da Madrid il mondo della propria infanzia, trascorsa a Versailles. Visita del Palazzo Reale, che contiene tra l’altro una delle più belle collezioni di arazzi del mondo, e degli splendidi giardini, ornati da 26 monumentali fontane. Proseguimento per l’aeroporto di Madrid, partenza con volo Iberia alle ore 20.50 per MilanoLinate, arrivo previsto per le ore 23.00.

Per noi è molto importante sapere entro fine marzo se il viaggio è di vostro interesse per poter procedere alle prenotazioni dei voli e dei servizi a terra e confermare così l’iniziativa.

 

Contributo per Italia Nostra –  in camera doppia:   

10/15 partecipanti:   € 2.250,00

16/20 partecipanti:   € 1.990,00

 

Supplemento camera singola: € 250,00

 

Acconto: € 850,00 tassativamente entro giovedì 31 marzo – saldo entro  giovedì 21 aprile   

 

Il contributo comprende: viaggio aereo in classe turistica basato sulle tariffe aeree/tasse aeroportuali oggi in vigore, trasferimenti come da programma, sistemazione in hotel **** , mezza pensione. Ingressi ai musei, accompagnatore e guida culturale dall’Italia, guida locale, tasse e percentuali di servizio, assicurazione medico/bagaglio.

 

Non comprende le bevande ai pasti e tutto quanto non indicato nella voce “il contributo comprende”.

Penalità previste in caso di rinuncia partecipazione al viaggio:

Rinuncia fino a 65 giorni prima della partenza:   € 80,00 per spese organizzative.

Rinuncia dal 64° al 36° giorno dalla partenza:          40% della quota di partecipazione

Rinuncia dal 35° giorno al giorno della partenza     100% della quota di partecipazione

A meno che non si riesca a trovare un sostituto (compatibilmente col biglietto aereo) – restano ovviamente € 80,00 per spese organizzative e il costo dell’eventuale cambio da camera doppia a singola.

Assicurazione: Possibilità di stipulare una assicurazione rinuncia al momento dell’iscrizione al viaggio al costo di € (170) a testa in doppia e € (200) in singola

Per eventuali comunicazioni urgenti dell’ultimo momento potete chiamare: 00 39 345 433 9009

Direzione tecnica: Omnibus Viaggi – Via Merano 15 – 21100 Varese

Allegati

Dettagli

Inizio:
21 Maggio @ 6:20 UTC+0
Fine:
26 Maggio @ 23:00 UTC+0
Prezzo:
1990€
Categoria Evento:

Luogo

Avila, Salamanca, Valladolid e Segovia
Avila, Salamanca, Valladolid e Segovia,