Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

Una Sicilia diversa!

5 Maggio @ 9:00 - 10 Maggio @ 21:25 UTC+0

1.650€ - 1.755€

Una Sicilia diversa

da domenica 5 a venerdì 10 maggio 2019

Guida Culturale: Luca Mozzati

Organizzatrice: Lidia Annunziata

Un itinerario che ci consentirà di scoprire una Sicilia diversa, lungo le coste del Tirreno sino alle isole Eolie, nonché l’interno misterioso, culla di civiltà affascinanti. La spettacolarità dei centri archeologici con testimonianze di antiche civiltà a Patti, Tindari, Lipari, Morgantina, i mosaici pavimentali della villa romana del Casale, i meravigliosi castelli di Sperlinga e Enna. Visiteremo inoltre le più antiche chiese normanne di Sicilia che si trovano lungo la costa orientale, perdute in valli secondarie e poco frequentate dai turisti. In primavera, quando la Sicilia è ancora un giardino fiorito con prati verde smeraldo.

domenica 5 maggio Milano – CataniaPiazza Armerina
Alle 09.10 ritrovo dei partecipanti all’aeroporto di Malpensa Terminal 2. Alle 11.00 imbarco su volo Easy Jet per Catania – Arrivo alle 13.00. Colazione libera. Visita alla Villa Romana del Casale ricca di mosaici d’inestimabile valore. Sistemazione a Villa Trigona, antica dimora nobiliare settecentesca immersa in uno splendido paesaggio di campagna, Contrada Bauccio, Piazza Armerina – tel 0935 681896. Cena e pernottamento.

lunedì 6 maggio MorgantinaAidoneLago di PergusaEnna
Prima colazione in Hotel. Partenza per l’area archeologica di Morgantina, portata in parte alla luce intorno agli anni cinquanta grazie agli scavi condotti dagli statunitensi Erik Sjoqvist e da Richard Stillwell, che proseguono ancora oggi. In un paesaggio dalle magiche atmosfere, si ammirano i resti ben conservati di Morgantina, quella che nell’epoca ellenistica fu una ricca cittadina romana dell’entroterra siciliano. Proseguimento per Aidone, in posizione panoramica sull’alto degli Erei, cittadina dal nucleo antico di impianto medievale attorno ai ruderi del castello. Visita del Museo archeologico regionale che ha sede nei
locali del seicentesco ex-convento dei cappuccini. Colazione libera. Sosta al Lago di Pergusa un bacino lacustre di origine tettonica circondato da fitti boschi di eucalipti. Visita di Enna, capoluogo di provincia, col centro antico dalle tracce urbanistiche islamiche. Visita del Castello di Lombardia, importante maniero medievale, ben conservato, costruito su una preesistente fortificazione araba, domina la valle del Dittaino. Uliveti, distese di grano e mandorli ne costituiscono il paesaggio. Rientro in albergo. Cena e pernottamento.

martedì 7 maggio SperlingaNicosiaAgiraLeonforte
Prima colazione in Hotel. Partenza per il piccolo borgo medioevale di Sperlinga, uno dei “Borghi più belli d’Italia”. Gran parte della sua magia deriva dalle caratteristiche abitazioni scavate nella roccia viva e con facciate in muratura, dai ruderi dell’imponente castello, dal piccolo borgo rupestre con corridoi, passaggi e cortili che creano un labirinto di ambienti senza tempo e, non da meno, dal tipico dialetto parlato dagli abitanti. Proseguimento per Nicosia, città di origine bizantina e dalle fastose architetture, importante nodo commerciale tra Messina e Palermo. Colazione libera. Nel pomeriggio visita di Agira, l’originaria città greca di Agyrion dedicata al culto di Ercole. Breve sosta a Leonforte, fondata nel 1610 dalla famiglia
Branciforti di cui ancora oggi palazzi e chiese ne raccontano la storia. Rientro in albergo. Cena e pernottamento.

mercoledì 8 maggio Casalvecchio SiculoItalaMessinaMilazzo
Prima colazione in Hotel. Partenza verso la costa orientale, dove si trovano le più antiche chiese normanne, perdute in valli secondarie e poco frequentate dai turisti. Si tratta di due magnifici monumenti: il monastero dei SS Pietro e Paolo di Itala, fondato nel 1092 da Ruggero I e purtroppo in parte danneggiato da uno sciagurato restauro, e la Chiesa dei Santi Pietro e Paolo d’Agrò, a Casalvecchio Siculo, unico elemento sopravvissuto di un grande monastero fondato nel 1117, gioiello assoluto dell’architettura normanna. Colazione libera. La giornata prosegue a Messina, distrutta dallo spaventoso terremoto del 1908, dove visiteremo il Museo Regionale, recentemente ristrutturato, che offre un magnifico spaccato dell’arte in quel crocevia di
culture che fu Messina, e culmina con due capolavori della pittura di tutti i tempi: l’umanissima Natività e la sconvolgente Resurrezione di Lazzaro, opere estreme di Caravaggio. Proseguimento per Milazzo. Sistemazione all’Eolian Milazzo Hotel ****, Salita Cappuccini, 23, Milazzo, tel 090 922 1992. Cena e pernottamento.

giovedì 9 maggio l’isola di Lipari
Prima colazione in Hotel. Giornata dedicata all’isola di Lipari con partenza in aliscafo da Milazzo. L’escursione porterà alla scoperta di scorci di natura e di paesaggi che costituiscono una sorta di salto nel tempo. La presenza di due vulcani, Vulcano e Stromboli, allontana quest’arcipelago dalla nostra era per avvicinarlo a quella primordiale della genesi della Terra. Le sette isole (patrimonio UNESCO) sono immerse in un mare dai fondali rocciosi di uno sfolgorante blu intenso. Colazione libera e visita al Museo Archeologico. Rientro in albergo a Milazzo, cena e pernottamento.

venerdì 10 maggio PattiTindariCataniaMilano
Prima colazione in Hotel. Mattinata dedicata alle visite di Patti dallo splendido centro storico che ha conservato intatto il suo aspetto medioevale, con una grande Villa di età tardo imperiale romana e agli scavi di Tindari, una delle ultime colonie greche di Sicilia. Colazione libera. Partenza per l’aeroporto di Catania. Alle 19.55 partenza con volo Easy Jet con arrivo a Malpensa Terminal 2 alle 21.50.

 

Contributo per Italia Nostra – minimo 15 partecipanti:
– in camera doppia: € 1.650,00 supplemento singola: € 105,00 (tot € 1.755,00)
– supplemento camere extra superior € 40 a camera (4 disponibili)
Acconto: € 600,00 tassativamente entro giovedì 14 febbraio saldo entro martedì 16 aprile 2019

Il contributo comprende: viaggio aereo in classe turistica basato sulle tariffe aeree/tasse aeroportuali oggi in vigore che potrebbero subire variazioni, trasferimenti come da programma, sistemazione in hotel ****, mezza pensione.
Ingressi, accompagnatore e guida culturale, tasse e percentuali di servizio, assicurazione medico/bagaglio.

Non comprende quanto non indicato nella voce “il contributo comprende”.

Penalità previste in caso di rinuncia partecipazione al viaggio:
Rinuncia fino a 65 giorni prima della partenza: € 80,00 per spese organizzative.
Rinuncia dal 64° al 36° giorno dalla partenza: 40% della quota di partecipazione.
Rinuncia dal 35° giorno al giorno della partenza: 100% della quota di partecipazione.
A meno che non si riesca a trovare un sostituto (compatibilmente col biglietto aereo) – restano ovviamente € 80,00 per spese
organizzative e il costo dell’eventuale cambio da camera doppia a singola.
Per eventuali comunicazioni urgenti dell’ultimo momento potete chiamare: 00 39 345 433 9009

Dettagli

Inizio:
5 Maggio @ 9:00
Fine:
10 Maggio @ 21:25
Costo:
1.650€ - 1.755€

Luogo

Sicilia

Organizzatore

Italia Nostra Milano
Telefono:
02 86461400
Email:
milano@italianostra.org